01
febbraio 2015

LE FIABE RUSSE DI VICTOR NIZOVTSEV

ovvero: come un talentuoso pittore di origini siberiane abbia popolato di sirene, lanterne e nonni volanti le sue favole da ascoltare con gli occhi
Posted by il 01 febbraio 2015

Provato da un rocambolesco ritorno notturno dalla Francia, tra tormente di neve, strade ghiacciate e autostrade bloccate, mi aspettavo di trascorrere il weekend boccheggiante nel vano tentativo di recuperare il sonno e smaltire la fatica del viaggio. Poi è squillato il campanello, e alla porta è comparso un dono inatteso da parte dei miei amici Queen, Pater e Purple. Il biglietto diceva “Non c’è giorno più bello e felice del Non Compleanno“. Beh… penso che un messaggio del genere comporti almeno una responsabilità da parte di chi lo riceve: quella di rendere la giornata all’altezza di questo augurio fiabesco. E io, che quando ci sono di mezzo delle fiabe non mi tiro mai indietro, ho preso la cosa molto sul serio. Così, dopo aver passato una giornata favolosa, ho deciso di ricambiare il regalo ricevuto cercando di trasportare anche voi tra le pagine di un libro di favole per celebrare insieme il vostro Non Compleanno.

Un quadro fiabesco del pittore russo Victor Nizovtsev - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

Un quadro fiabesco del pittore russo Victor Nizovtsev - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

Un quadro fiabesco del pittore russo Victor Nizovtsev - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

L’ARTE DI VICTOR NIZOVTSEV

Il modo che ho scelto per compiere questa magica missione è colorato e sontuoso, come i dipinti di Victor Nizovtsev, artista di origini russe che nelle sue opere riesce a fare rivivere la grazia e la poesia di certe illustrazioni dei libri della mia infanzia che non ho mai dimenticato. Nelle sue opere si unisce una notevole capacità tecnica e un’irresistibile concentrato di temi fantasiosi le cui ispirazioni spaziano dal folklore russo, alla mitologia ellenica (come nel caso delle sirene a cui ha dedicato una ricchissima serie di opere). Spunti importanti, che Victor Nizovtsev però miscela con immagini raccolte nella quotidianità: muffin volanti, mollette per il bucato, trecce d’aglio oversized e le immancabili lanterne galleggianti in cui l’artista esprime il suo virtuosismo cromatico, che ricordano quelle del celebre “Carnation, Lily, Lily, Rose” di John Singer Sargent. Il suo stile rielabora la lezione dei maestri del passato, soprattutto recente, evocando le composizioni fluide dei pittori del periodo Art Nouveau, da Klimt a Mucha, e quel particolare senso del magico proprio di certi pittori simbolisti come Moreau e Redon. Soprattutto l’ispirazione di Victor Nizovtsev viene dal mondo dei bambini, che sono protagonisti di molti suoi dipinti, avvolti nelle situazioni surreali e nelle atmosfere oniriche che caratterizzano la sua pittura. Spesso i bambini sono accompagnati da figure più anziane, che rievocano il rapporto tra nonni e nipoti, dando forma a scene familiari e accoglienti in cui è ancora più facile riconoscere i sogni e i ricordi della propria infanzia.

Victor Nizovtsev pittore russo

Un quadro fiabesco del pittore russo Victor Nizovtsev - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

Un quadro fiabesco del pittore russo Victor Nizovtsev - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

BIOGRAFIA DI VICTOR NIZOVTSEV

Victor Nizovtsev è nato in Russia nel 1965, in una regione della Siberia centrale conosciuta come Ulan-Ude, vicino al Lago Bajkal. La sua famiglia si trasferì in Moldavia, nella città di Hîncești, non lontano della capitale Chisinau, quando Victor era ancora un bambino. Il suo talento deve essere stato abbastanza precoce, dal momento che suoi studi si indirizzano immediatamente verso l’arte: all’età di sette anni entrò Scuola d’Arte di Hincesti, poi proseguì gli studi a Chisnau e li concluse all’Università Vera Muhina per le Industrie Artistiche di San Pietroburgo. Nel 1993, terminata la sua formazione, Victor tornò a Hînceşti dove cominciò a dipingere per le gallerie a San Pietroburgo e Chisinau. Quattro anni più tardi si trasferisce negli Stati Uniti, a Washington, dove ancora oggi risiede con la moglie e la giovane figlia Anya e dove ha continuato con successo perseguire la sua carriera artistica, esponendo in numerose mostre personali e collettive.

Un quadro fiabesco del pittore russo Victor Nizovtsev - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

Un quadro fiabesco del pittore russo Victor Nizovtsev - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

In una sua intervista Victor Nizovtsev dice “Spero che i miei quadri riescano a restituire a chi li osserva un piccolo assaggio della loro infanzia e possano ispirare le loro storie“. Per quanto mi riguarda penso che ci sia riuscito completamente, e scoprire le opere di questo pittore russo mi ha riempito gli occhi di memorie e la mente di nuove idee. Ma credo di non essere il solo… e mi auguro che le immagini dei suoi dipinti possano contribuire a rendere bello e felice anche il vostro non compleanno come lo è stato il mio 🙂
Happy Unbirthday to you!

Il pittore russo Victor Nizovtsev al lavoro con la figlia Anya - Carefully selected by GORGONIA www.gorgonia.it

IMG_20150201_100415
Per saperne di più:

  • Non ho trovato un sito ufficiale di Victor Nizovtsev ma questa è la sua pagina Facebook dove vedere le ultime opere ed entrare nel suo mondo
  • La pinboard di Gorgonia su Pinterest dedicata alle lanterne, dove ritrovare le opere di Victor Nizovtsev e tante altre ispirazioni vibranti di luce
  • La pinboard di Gorgonia su Pinterest dedicata ad Alice nel Paese delle Meraviglie, dove vivere ogni giorno un favoloso Non compleanno
Francesco Catalano

Marketing manager per passione, interior designer per natura, blogger e autore per destino, vive tra un villaggio nel sud della Francia e l’Emilia Romagna. Direttore Marketing e Comunicazione di Novoceram, la più antica manifattura ceramica francese, studioso di marketing esperienziale e autore del primo libro sui Temporary Store. Accanto all’attività manageriale, svolge anche quella di interior designer nel suo studio dove applica i principi del marketing esperienziale alla progettazione di interni residenziali e commerciali. I suoi progetti hanno ottenuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali, tra cui la prestigiosa Etoile dell’Observeur du Design.
www.francescocatalano.it

One Response to “LE FIABE RUSSE DI VICTOR NIZOVTSEV”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *